Verificare la disponibilità

Camminate sulle orme di Sigerico, arcivescovo di Canterbury, che nel 990 annotò tutte le sue tappe di ritorno da Roma.

Partirete da Sce Maurici (Saint-Maurice), città famosa per la sua abbazia fondata nel 515 e mai chiusa. Poette scoprire il suo tesoro e la sua basilica.

Raggiungerete poi Martigny, città di cultura conosciuta per la sua Fondazione Gianadda e il suo Barryland.

Da qui inizia la salita al passo del Gran San Bernardo. Vi fermerete a Ursiores (Orsières) e Petrecastel (Bourg-Saint-Pierre), due villaggi tipici del Vallese con i loro fienili e torbe e il loro famoso campanile.

L'ultima tappa tra Bourg-Saint-Pierre e il passo del Gran San Bernardo è la più simbolica. Anche se vi porterà a 2470 metri, non è fisicamente la più difficile.

A differenza di Sigerico, avrete la possibilità di dormire sul passo del Gran San Bernardo, poiché l'Ospizio è stato costruito solo nell'anno 1050!

Questo passo, il punto più alto della Via Francigena, è stato un mitico attraversamento delle Alpi fin dall'epoca romana e fu reso famoso dalla visita di Napoleone nel maggio del 1800 e oggi dai famosi cani San Bernardo, adorabili animali che si possono incontrare visitando il museo del passo.


Servizi inclusi

  • 5 pernottamenti e mezza pensione a Saint-Maurice, Martigny, Orsières, Bourg-Saint-Pierre e sul colle del Gran San Bernardo.
  • Trasporto bagagli
  • Guida di viaggio cartacea
  • Tutte le tasse e le spese di servizio applicabili
  • Canile e museo sul Passo del Gran San Bernardo

Servizi non inclusi

  • Viaggio da casa tua a Saint-Maurice e ritorno dal passo
  • Assicurazione di viaggio (cancellazione e assistenza)
  • Pranzo
  • Tutte le spese non menzionate sopra
 

Tariffe

  • CHF 589.- a persona in camera doppia 
  • CHF 799.- a persona in camera singola
 

Validità

Da metà giugno a metà settembre